mercoledì 23 settembre 2015

STRUMENTI INDISPENSABILI PER INIZIARE A SPIGNATTARE!

Ciao a tutti! ^_^ Oggi ho deciso di scrivere questo post per chi vuole iniziare a crearsi in casa i propri cosmetici!
Avrete bisogno di un po’ di accessori per spignattare come per esempio

BECHER

Il becher è uno strumento in vetro che potete trovare nei negozi dedicati alla casa,e di solito li trovate nel reparto dedicato alla realizzazione dei dolci. Sono quei bacher che vanno al microonde e sono di vetro resistente al calore!
Li troverete in queste dimensioni:

-Da 25: sono più uno sfizio e servono a lavorare piccolissime quantità e per stemperare gli ingredienti

-DA 50: utilizzate per fare i rossetti

-Da 100: per i piccoli spignatti da 50gr ad esempio

-Da 200-250: i più usati per tutti gli spignatti da 100-150gr

-DA 300: utilissimo per gli spignatti da 200gr circa;

-DA 500 E OLTRE: per spignattare detergenti, detersivi e contenere soluzioni per la saponificazione. Sono molto cari, per cui vengono sostituiti da materiale casalingo altrettanto valido.

Un' alternativa al bacher può essere la porcellana,io spesso utilizzo contenitori o tazze di porcellana,che resistono bene al calore..ma possono sempre arrivare a rompersi quindi dovete fare molta attenzione alle temperature.
Oppure dei contenitori in acciaio inox!


PER LE EMULSIONI

-Fruste elettriche a parte solo per spignattare, altrimenti i cosmetici prendono l'odore degli alimenti.

-Frullatore ad immersione, ma con lama bassa. La parte sopra le lame deve essere piatta (la campana paraschizzi per intenderci): quando la forma è decisamente a cupola la crema tende ad appiccicarsi ad essa, quindi meglio evitare, si sprecherebbe solo materiale.

-aerolatte,quello per i cappuccino,ottimo da usare per piccole quantità di prodotto!


-Tritatutto, sempre con lame basse, ad esempio quelli piccoli (omogeneizzatori) per preparare le pappe dei bambini. unico inconveniente dopo un po' il contenitore di plastica con il calore tenderà a rompersi. Ma ne esistono anche con contenitori in vetro...



BILANCINA ELETTRICA

meglio comprare bilancine di precisione 100-0
queste le potete trovare dai cinesi e funzionano bene,se siete fortunati! :D


TERMOMETRO

Meglio averlo, e non solo se si saponifica. lo vendono a poco su ebay, o all'ikea .Deve essere per alimenti, perchè misura ben oltre i 100 C°.

PER MISURARE IL PH

le cartine tornasole potete trovarle sul sito di aroma-zone a poco prezzo e funzionano bene.I phmetri sono costosi e vanno spesso settati con soluzioni standard di riferimento .

PER POLVERIZZARE E MISCELARE LE POLVERI

Mortaio di marmo o ceramica, deve essere alto e il pestello grande e maneggevole .
Più comodo, invece, il macinacaffè elettrico.

ALTRI STRUMENTI INDISPENSABILI

-Assolutamente un pentolino dove mettere i becher a bagnomaria;
-Delle spatoline;
-Cucchiai/cucchiani di INOX (da cucina)
-Per maneggiare i liquidi in piccolissime quantità sono utilissime le siringhe .

Molti di questi strumenti per spignattare potete trovarli sul sito di aromazone nella sezione dedicata.
Spero di esservi stata di aiuto!
J

Posta un commento